Sale rapporto positivi/tamponi e aumentano i morti: 700 in 24 ore

Condividi!

Sono 37.242 i nuovi casi di coronavirus, 238.077 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore, con un rapporto positivi/test che risale al 15,6%. Torna ad aumentare anche il numero dei morti nelle ultime 24 ore: 699.

Sono 37.242 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo i dati resi noti oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 699 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 238.077 tamponi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 3.748, con un incremento di 36 unità. L’aumento dei morti sta rallentando la crescita nei ricoveri, 347 nelle ultime 24 ore.

Per quanto riguarda le regioni, la Lombardia detiene sempre il triste primato di contagi giornalieri: sono 9.221, più del doppio della Campania (4.226) e del Piemonte (3.861): in quadrupla cifra anche Veneto (3.468), Emilia Romagna (2.533), Lazio (2.667), Toscana (2.207), Sicilia (1.634), Puglia (1.456) e Friuli Venezia Giulia (1.018).




Vox

2 pensieri su “Sale rapporto positivi/tamponi e aumentano i morti: 700 in 24 ore”

  1. Oggi il governo delle chiusure e del Natale vietato e’ stato massacrato dal coronavirus! Questo sito parla giustamente del rapporto positivi su tamponi totali come indice indicativo, e sarebbe giusto se non avessimo a che fare con un governo e delle regioni bare che pilotano i dati. Mi spiego: oggi i nuovi casi testati sono stati il 49% del totale dei tamponi, mentre i secondi (e inutili aggiungo io) tamponi sono stati il 51% del totale. Si sono fatti tantissimi tamponi per annacquare il dato del rapporto positivi su tamponi totali, rapporto che e’ peggiorato, ma mai quanto il ben più descrittivo rapporto tra positivi su nuovi casi testati! Reggetevi forte, oggi siamo arrivati al 31,87%!!! Ieri ammonivo su queste pagine sulla possibilità che l’epidemia non stesse migliorando, oggi ne ho la certezza! Se oggi i nuovi casi testati non fossero stati una miseria, appena 116.853, ma fossero stati 144.875 come venerdì scorso, al tasso attuale avremmo avuto 46.172 positivi, il record di sempre, ed il governo avrebbe dovuto dare le dimissioni perché le zone rosse non funzionano!

Lascia un commento