Volontaria: “Profughi ci odiano, complottano per islamizzarci”

Condividi!

Visto che in Italia abbiamo, ancora, quasi 90 mila sedicenti profughi (nonostante gli oltre 40mila già usciti con il decreto Salvini) tra hotel, resort, case e navi di lusso, è bene conoscere cosa pensano di noi che li manteniamo.

Una traduttrice che ha lavorato per mesi nei centri profughi tedeschi ha rivelato ai media che quello che ha trovato tra i cosiddetti profughi musulmani è ‘odio puro’ nei confronti dei cristiani e che la loro missione è l’islamizzazione dell’Europa.

E’ interessante questa testimonianza, perché generalmente conosciamo dei profughi quello che loro vogliono farci conoscere, non la realtà di quello che pensano.

Il traduttore di arabo ha lavorato in un certo numero di centri di asilo in tutto il paese ed è andato in incognito per scoprire che i migranti predicano ‘odio puro’ verso i non-musulmani e le donne e che stanno progettando di avere più figli usando il welfare europeo per ‘distruggere i cristiani’.

Ha detto che l’ostilità è visibile anche nelle case di asilo, dove i bambini musulmani rifiutano di giocare con i cristiani.

VERIFICA LA NOTIZIA

La donna, 39 anni, ha lavorato in diversi centri per rifugiati in tutta la Germania e ha raccolto le stesse testimonianze da altri suoi colleghi traduttori.

Parlando al sito cattolico Kath.net, lei ha detto che i profughi islamici ‘mostrano il loro vero volto’, quando sono tra loro.

‘Vogliono che la Germania sia islamizzata, disprezzano questo paese e i nostri valori’, ha detto.

Lei stessa è arrivata come rifugiata – vera – nel 1991, e si è offerta volontaria nei centri d’asilo per ‘dare qualcosa in cambio’. Ma ha scoperto la realtà.

‘Alcune donne mi hanno detto “Noi moltiplicheremo il nostro numero. Dobbiamo avere più figli dei cristiani, perché è l’unico modo che abbiamo per distruggerli qui” ‘.




Vox

8 pensieri su “Volontaria: “Profughi ci odiano, complottano per islamizzarci””

  1. e sta volontaria continua a mettersi a pecora…a rrivera’ il momento in cui daremo in pasto ai negri coloro che hanno tradito il sacrificio di italiani che si sono sacrificati nei secoli passati per portarci dove adesso siamo, daremo loro in pasto le varie sbolrdine le varie pompine i froci e i rottinculo di sinistra….. senza speranza, a lui faremo stampare in eterno il suo libro di merda come lui

  2. Il papa? Quale papa? L’unico che riconosco come tale è stato “golpizzato” nel 2013 per chiudere il cerchio dei globalisti senza se e senza ma. La chiesa da anni è una latrina a cielo aperto.

Lascia un commento