Potente terremoto nel Mare Egeo: tsunami e crolli tra Grecia e Turchia – VIDEO

Condividi!

Un forte terremoto di magnitudo 7.0 è stato registrato al largo dell’isola greca di Samos, nel Mar Egeo: lo rende noto l’Usgs.
Secondo l’Istituto geofisico statunitense (Usgs), l’epicentro del terremoto è stato localizzato a 14 km dalla città costiera di Karlovasi, sull’isola di Samos, con ipocentro a 10 km di profondità.
La scossa è stata avvertita fino ad Atene, a quasi 300 km di distanza, secondo i media greci.

Nella zona almeno un paio di civiltà sono crollate con i terremoti.

Nel porto di Sıgacık in Turchia il mare ha iniziato a ritirarsi. Si teme uno tsunami devastante nelle prossime ore, come conseguenza della violentissima scossa di terremoto che sta mettendo in ginocchio Turchia e Grecia. Il sisma di magnitudo 7.0 ha devastato la città costiera turca di Smirne, affacciata sul Mediterraneo, con diversi palazzi sbriciolati e crollati. Il bilancio delle vittime è ancora incerto, ma oltre ai danni fisici si teme un’ecatombe di vite umane. Paura anche per Samo, l’isola greca più vicina all’epicentro. In questo video, le impressionanti immagini dei una cittadina costiera della Turchia già invasa dall’acqua del mare. L’allerta tsunami è già scattata in tutta l’area del Mediterraneo, e anche le coste joniche di Sicilia, Calabria e Puglia guardano con apprensione a quanto sta accadendo tra Turchia e Grecia.

Coincidenze:




Vox

5 pensieri su “Potente terremoto nel Mare Egeo: tsunami e crolli tra Grecia e Turchia – VIDEO”

Lascia un commento