TERRORISTA NIZZA SBARCATO A LAMPEDUSA CON ALTRI 1.000 CLANDESTINI: DOVE SONO?

Condividi!

Quel giorno sbarcati con lui un migliaio di ‘migranti’. Tutti spariti.

Roba da pazzi. Il terrorista islamico di Nizza, scaricato a Bari l’8 ottobre insieme ad altri 500 ‘colleghi’, dopo una crociera a spese dei contribuenti su una nave di lusso:

TERRORISTA NIZZA: SBARCATO A LAMPEDUSA E LIBERATO A BARI INSIEME A 500 TUNISINI CON FOGLIO DI VIA

Era sbarcato a Lampedusa il 20 settembre insieme ad altri mille clandestini tunisini:

TUNISINI E ONG: SBARCA UN MIGLIAIO DI CLANDESTINI, LAMPEDUSA SCOPPIA

Sbarcati erano stati lasciati liberi sull’isola:

Lampedusa invasa: clandestini liberati marciano sull’isola – VIDEO

Il governo Conte deve andare a casa. Dobbiamo marciare noi. Su Roma e su tutte le città italiane. Gli italiani chiusi in casa, i terroristi islamici liberi di sbarcare, muoversi sul territorio e andare a sgozzare cristiani nelle chiese. Conte delenda est.

Dove sono ora i suoi mille colleghi? Stanno aspettando di sgozzare altri ‘infedeli’ nelle chiese italiane? Per le strade? Sui mezzi pubblici?




Vox

2 pensieri su “TERRORISTA NIZZA SBARCATO A LAMPEDUSA CON ALTRI 1.000 CLANDESTINI: DOVE SONO?”

Lascia un commento