I clandestini ‘tedeschi’ rimasti in Italia: “Resteremo per sempre” – VIDEO

Condividi!

Ecco, dopo mesi, che fine hanno fatto i clandestini scaricati dalle navi Ong, che secondo il governo sarebbero dovuti andare in Germania, in base ai ‘ricollocamenti’:

Noterete la sofferenza di questi scheletrini.

Salvini li teneva per settimane a bagno maria. Anche in caso di approdo complice Patronaggio, restavano inattivi per almeno un paio di mesi tra sequestri e scali lontano dall’Italia. Ora, invece, il Pd-M5s ha aperto i porti ed è ricominciata la spola.




Vox

Lascia un commento