CONTAGIO senza freni: 27mila positivi, 1.000 ricoveri in 24 ore

Condividi!

Positivi il 13,3% dei test effettuati, che per la prima volta superano quota 200mila. I morti sono 217, 115 i nuovi ricoveri in terapia intensiva.

SONO 26.831 nuovi casi su 201.452 tamponi analizzati (tasso di positività al 13,3%, ieri era al 12,6% su 198mila test), a fronte di 217 morti e 3.878 guariti. Purtroppo si è confermato ancora una volta il trend allarmante dei numeri ospedalieri: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 983 ricoverati con sintomi e 115 pazienti che hanno avuto bisogno del ricovero in terapia intensiva. Per quanto riguarda le situazioni territoriali, quella peggiore è ancora della Lombardia, che per il secondo giorno consecutivo ha riscontrato oltre 7mila casi di positività, quasi la metà nella provincia di Milano: per l’esattezza i contagi giornalieri sono stati 7.339, ai quali vanno aggiunti 57 morti, 283 ricoverati con sintomi e 53 in rianimazione. Molto complicata anche la situazione della Campania, dove i casi sono schizzati a quota 3.103, così come il Veneto ha fatto segnare un aumento oltre i 2mila positivi: record anche nelle Marche (quasi 700 nuovi contagi), a conferma del fatto che ormai l’epidemia sta colpendo con intensità l’intero territorio nazionale.




Vox

8 pensieri su “CONTAGIO senza freni: 27mila positivi, 1.000 ricoveri in 24 ore”

  1. Ma, disgraziati legaioli, persino in questa situazione di dittatura e tirannia democVatica (altroché nazifaSSSista) aperta ed evidentissima, dove è chiaro a chiunque abbia un po’ di residuo sale in zucca che si tratta di una gigantesca truffa spettrale ogni giorno corroborata dal moltiplicarsi delirante dei “tamponi” ultrafarlocchi – mentre i morti o anche solo i malati (con sintomi, mica “positivi”) di fantacovid non si trovano manco a cercarli col lanternino*, voi continuate imperterriti, per cercare di giustificare la NON-opposizione e complicità col governo (fin dall’inizio) del “centrodestra” miserabile, a spargere ‘ste veline infami?…

    Presto i manifestanti verranno a cercare pure gentaglia come voi, il vostro Capitan Kippahfndus, la minicoatta all’amatriciana e il nano mafioso di Arcore.

    * La situazione opposta, assolutamente normale, in Svezia dice tutto in proposito.

    1. More Fallisi, non e’ una truffa, e’ ancora peggio: e’ che l’Italiano media non accetta la morte ma non dico la sua, ma neanche quella di un vecchio rottame incartapecorito di 85 anni!!! Una normale influenza, ed il coronavirus e’ una normale influenza, anzi per alcuni il coronavirus e’ la normale influenza, che infatti nel mondo australe quest’anno ha avuto un calo del 98% rispetto alle stagioni precedenti, bene lItaliano medio ha deciso che un rottame di 85 anni ha diritto al ventilatore polmonare a oltranza perché deve campare fino a 120 anni.

  2. A fronte di più tamponi totali rispetto a ieri, oggi in realtà abbiamo avuto meno nuovi casi testati, circa 3.000 in meno: eppure i positivi sono stati più di ieri. Il rapporto positivi su nuovi casi testati aumenta moltissimo arrivando al 22,57%, dovremmo festeggiare, eppure le cose non sono così semplice. Purtroppo i test rapidi stanno selezionando un campione di nuovi casi testati, ovviamente ipocondriaci, che poi corrono a farsi il tampone molecolare risultando positivi sulla carta ma sani come pesci. E comunque i nuovi positivi di oggi è di ieri non sono affatto raddoppiati rispetto alla settimana scorsa, mi sa che la curva sta rallentando. Mi dispiace perché diranno che è tutto merito del governo… a meno che gli ospedali non comincino a crollare almeno al sud.

  3. disquisendo wordpress ottimo sito di vera informazione come era prima Vox di questa tragica pantomima!
    E possibile fare un action class contro virologi e sputasentenze, di fatto fanno agiotaggio, inside trading perchè in un economia liberale finanziaria destabilizzano i mercati! …ops….quello che fece il loro capobranco Giorgietto Georgy l’ungherese…..

Lascia un commento