Renzi finge di essere all’opposizione: “Dpcm deve cambiare”, Zingaretti lo castiga

Condividi!

“Chiederemo al Premier di modificare il Dpcm”. Lo scrive Matteo Renzi nella enews. “Serve un piano, una visione, una strategia. Non rincorrere gli eventi, ma prevederli come stiamo dicendo – spesso inascoltati – da mesi. Diremo queste cose in Parlamento, al Premier Conte – che sosteniamo – sperando che ci ascolti e che cambi il Dpcm, nella parte su ristoratori, luoghi di cultura e attività sportiva”.

Stai zitto, tanto voterai qualunque cosa. Fate parte dello stesso barcone che deve andare a fondo.

“Vedo molti distinguo da esponenti di governo, da forze di maggioranza con iniziative politiche che ritengo incomprensibili, penso che non siano mai stati seri quei partiti che la sera siedono ai tavoli del governo e la mattina organizzano l’opposizione rispetto alle decisioni prese la sera precedente”. Lo ha detto il segretario Nicola Zingaretti nel suo intervento alla direzione Pd.




Vox

Un pensiero su “Renzi finge di essere all’opposizione: “Dpcm deve cambiare”, Zingaretti lo castiga”

Lascia un commento