Governo mandante: italiani suicidati e clandestini in hotel

Condividi!

Solo quattro casi dei tantissimi di questi mesi:

L’ultimo ieri:

Lockdown, gesto disperato del barista: suicida a 54 anni

Il governo abusivo sta desertificando il sistema produttivo italiano per svenderlo. Al posto dei nostri suicidi arriveranno orde di bengalesi e cinesi.

Gli stessi che c’hanno portato il virus.

Dice, Conte, chiudere i locali per arrivare al Natale. Demenziale, il contagio passa per le scuole, con milioni di individui in movimento quotidiano. E poi, ci sarebbero 90mila scrocconi afroislamici sparsi in hotel e centri diffusi su tutto il territorio. Dove il contagio dilaga e da dove loro escono positivi per spacciare o fare le consegne diffondendo il virus.

Perché non chiudi questi centri, perché non li rimandi a casa, perché non tieni loro dentro dopo le 18? E’ il tempo della rivolta.




Vox

3 pensieri su “Governo mandante: italiani suicidati e clandestini in hotel”

  1. Vox, vi do una notizia divertentissima che ho estrapolato dalla curva dei morti, traslata di un mese nel futuro rispetto a quella dei contagi e di un paio di settimane rispetto a quella dei ricoveri: anche i morti raddoppiano ogni settimana! A fine novembre arriviamo a 3000 morti al giorno, e’ matematico 🤣🤣🤣 fate i conti.

    1. Oltretutto tenendomi basso arrotondando per difetto e senza contare l’effetto “collasso degli ospedali” che farà schizzare la mortalità del coronavirus a livelli impredittibili. Arriveremo alle fossi comuni, altro che i camion dell’esercito.

Lascia un commento