Dilaga in Campania la rivolta contro il lockdown: popolo contro PD – VIDEO

Condividi!

Prima hanno spalancato le frontiere, riaperto le scuole millantando controlli nei trasporti che non ci sono. Ora chiudono tutti in casa. Mentre i loro clandestini continuano a sbarcare.

A poche ore dalla diretta Facebook di Vincenzo De Luca sono scoppiate le proteste in Campania. Ha annunciato anche che la Regione andrà in lockdown a causa dell’aumento, fuori controllo, dei casi nel territorio. L’ultimo bollettino registra più di 2 mila positivi al Covid in sole 24 ore.

DE LUCA ANNUNCIA LOCKDOWN: SCATTA RIVOLTA IN TUTTA LA CAMPANIA – VIDEO

Decine di persone hanno bloccato con auto e moto gli ingressi autostradali dell’A3 Napoli-Pompei-Salerno all’altezza di Portici.

Già in città erano scattate in maniera spontanea diverse iniziative di protesta dei ristoratori sul lungomare ma anche al centro storico.

Folla in strada contro il governo, poliziotti si uniscono alla protesta – VIDEO

In alcune occasioni i poliziotti si sono uniti alla protesta.

E’ LOCKDOWN: UFFICIALE, PER ORA IN CAMPANIA – RIVOLTA IN STRADA – VIDEO




Vox

2 pensieri su “Dilaga in Campania la rivolta contro il lockdown: popolo contro PD – VIDEO”

  1. se in Italia ci fossero i VERI comunisti, non si vedrebbe un negro

    Per quanto vi possa sembrare incredibile, i veri intellettuali sono sempre di sinistra.
    Se in Italia abbiamo sto schifo e’ perche ci sono una marea di idioti.

Lascia un commento