Montpellier, vignette Maometto proiettate in pubblico

Condividi!

Ogni patriota dovrebbe distribuirle. Dobbiamo farli impazzire.




Vox

4 pensieri su “Montpellier, vignette Maometto proiettate in pubblico”

  1. Se questa è una strategia per mettere in cattiva luce gli islamici agli occhi dell’opinione pubblica, ben venga. In effetti, considerando che l’islam è un culto semipagano il cui fondatore ha scopiazzato elementi dell’Ebraismo e del Cristianesimo per farci il corano, non so fino a che punto possa trattarsi di blasfemia, a cui per principio sono contrario.

    Detto ciò, sono più avverso al laicismo occidentale che all’islam.

  2. Montpellier verrà rasa al suolo e io godrò! Maledetti froci francesi. Dileggiate pure il Profeta e poi vedrete. Gli islamici non sono come i cristiani. La differenza principale è che l’Islam è una Religione per la vita attuale, il Cristianesimo invece promette la salvezza Eterna, dopo questa vita. I vari, antani, fantonas ecc si nascondono dietro le targhette farlocche ma provino a dire in arabo cosa pensano del Profeta ad un Imam: non uscirebbero vivi!

Lascia un commento