8 ore in coda per il tampone a Roma: ai migranti a domicilio

Condividi!

Nonostante denunce e segnalazioni dei giorni scorsi, nei drive in della Capitale si continua ad attendere fino ad otto ore per un tampone. Per chi deve andare in bagno ci sono solo i bagni chimici, ma gli utenti accusano: “Così aumenta il rischio di infezione”.

A loro, invece, li fanno a domicilio in tutta Italia:

Voi in fila per i tamponi? Ai migranti li fanno a domicilio




Vox

Un pensiero su “8 ore in coda per il tampone a Roma: ai migranti a domicilio”

Lascia un commento