Burioni svergogna Conte: “prende in giro sul vaccino”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Se le ultime fasi di preparazione del vaccino Oxford-Irbm Pomezia-Astrazeneca saranno completate nelle prossime settimane, le prossime dosi saranno disponibili all’inizio di dicembre”, ha millantato Conte questa mattina.

Una menzogna secondo Burioni: “Chiunque vi comunichi in questo momento una data di inizio per la vaccinazione contro il Covid-19 vi sta prendendo in giro. Non sappiamo ancora se i vaccini sono in grado di proteggere. Speriamo di saperlo presto, allora potremo fare previsioni. Oggi no”.

Se mai ci sarà un vaccino efficace, ed è un grande se, questo non ci sarà prima dell’inizio dell’estate del prossimo anno. E non sarà a regime prima dell’autunno del prossimo anno.




Vox

Un pensiero su “Burioni svergogna Conte: “prende in giro sul vaccino””

  1. Tanto per chiarire che non prendo per oro colato tutto ciò che dicono i virologi o i fan del virus, credo che alcuni virologi ci abbiano preso gusto, ed ora allungano la minestra, vedasi la Capua, Crisanti, ora Burioni, già hanno detto che fino al 2022 non se ne parla del vaccino, quindi dovremo continuare così, a loro dire.
    Io invece dico che avremo il vaccino entro l’estate, al massimo l’autunno prossimo, e finalmente potremmo tornare a fare cene e incontrarci senza mascherine. Ovviamente per chi non lo vorrà fare il vaccino, rimarranno le prescrizioni.

Lascia un commento