Mes, Zingaretti contro Conte: è scontro tra gang

Condividi!

Mes,Zingaretti contro Conte: no battute
“Credo che un tema come il Mes vada af-
frontato nelle sedi opportune e non con
una battuta in conferenza stampa, per-
ché questo porta uno strascico di pole-
miche che non è in sintonia con la vo-
lontà che abbiamo di dare punti fermi
agli italiani”. E’ l’avvertimento lan-
ciato a Conte sul Mes da Zingaretti,
dopo le parole di ieri del premier.

“Credo che in un momento così delicato,
con il Coronavirus che angoscia le fa-
miglie e milioni di italiani, bisogne-
rebbe evitare le polemiche politiche”,
avverte il segretario del Pd.

L’unica risposta che dovete dare sono le vostre dimissioni. Prima che sia troppo tardi. Prima che qualcuno vi venga a prendere.




Vox

Un pensiero su “Mes, Zingaretti contro Conte: è scontro tra gang”

  1. Che non si azzardi l’opposizione ad appoggiare l’una o l ‘altra fazione, che si scannino tra di loro trascinando nella polvere Mattarella. No Draghi, no elezioni, no lockdown!!! Li massacri il coronavirus, Conte deve supplicare la capitolazione completa. Mattarella deve chiedere scusa e dimettersi ed il figlio di Beppe Grillo deve essere processato per stupro!

Lascia un commento