Non c’è covid per i clandestini, 150 imbarcati su nave di linea – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Sono 136 i clandestini, ospiti dell’hotspot di Lampedusa, che sono stati imbarcati sul traghetto di linea per Porto Empedocle dove sono giunti in serata. Di questi, 120 verranno trasferiti ad Augusta dove verranno poi imbarcati sulla nave quarantena Azzurra. Esattamente per come è accaduto con altri 80 clandestini che sono stati imbarcati ieri sera e a Porto Empedocle sono giunti in mattinata. A coordinare ogni passaggio è la Prefettura di Agrigento.

Dopo il trasferimento di 216 invasori, nell’hotspot di contrada Imbriacola sono rimasti poco meno di 200 clandestini.

Rimandarli subito in Tunisia non farebbe guadagnare il business dell’accoglienza: e allora hotspot, due settimane di crociera e poi liberi in Italia di spacciare:




Vox

Lascia un commento