Arzano ancora in rivolta contro il lockdown del PD – VIDEO

Condividi!

Ancora un sit-in di protesta oggi ad Arzano (Napoli) contro la decisione dei commissari prefettizi di adottare misure più stringenti per contrastare il contagio da Covid. Alcune decine di persone stanno bloccando il traffico lungo la circonvallazione esterna di Napoli, con pesanti ricadute in tutta la zona.

Di notte, come le dittature: come ad Arzano vi chiuderanno in casa – VIDEO

Popolazione in rivolta contro il lockdown ad Arzano – VIDEO




Vox

Un pensiero su “Arzano ancora in rivolta contro il lockdown del PD – VIDEO”

  1. Possono protestare quanto vogliono, il virus non se ne andrà in seguito alle loro ‘proteste’. O si mettono in testa di evitare contatti stretti, indossare le mascherine in ogni occasione di questi obbligati contatti, e lavarsi le mani ad ogni superficie toccata, anche rischiando di apparire ‘sgarbati’ con il prossimo, oppure si beccano il virus, quanto meno molto più facilmente di chi invece agisce come scritto sopra. E, se questo accade, chi ‘protesta’ non dovrebbe pretendere cure mediche, visto che tanto il virus o non esiste, o non è grave, quindi cautele non servono, bene, non servono neppure ricoveri ospedalieri allora.

Lascia un commento