IMMIGRATI INFETTI CONTRO POLIZIA: IN FUGA DALLA QUARANTENA – VIDEO

Condividi!

Immigrati ormai in rivolta in tutta Italia. Violenza all’esterno di un centro di accoglienza a Sassari, dove decine di clandestini infetti sono in quarantena.

VERIFICA LA NOTIZIA

Da alcune ore, a Predda Niedda, gli agenti della polizia di Stato stanno respingendo il tentativo di fuga dalla struttura.

Gli immigrati hanno tentato di uscire dal cancello, mentre altri si sono arrampicati lungo il parapetto. Numerosi, inoltre, quanti hanno dato vita alla protesta senza indossare la mascherina.

Nei giorni scorsi, il centro è diventato un focolaio di positività al coronavirus. I tamponi effettuati dall’Ats avevano accertato il contagio di 57 persone, di cui 55 migranti e 2 operatori.




Un pensiero su “IMMIGRATI INFETTI CONTRO POLIZIA: IN FUGA DALLA QUARANTENA – VIDEO”

  1. Gli Italiani buoni e zitti, rispettano le regole del DPCM di stampo comunista e questi clandestini invece si permettono pure di protestare e pretendere di uscire in giro infetti. Tornate in Africa parassiti della società, siamo stanchi di mantenervi. NO ISLAM

Lascia un commento