Corte Ue boccia la legge anti-Soros di Orban

Condividi!

Come ormai è evidente la Ue e tutte le strutture sovranazionali sono al servizio della cabala di cui i Soros fanno parte. Non si deve uscire dalla Ue solo perché è un disastro economico e sociale, ma soprattutto perché è lo strumento con cui l’élite criminale globale reprime i popoli europei.

La legge “anti-Soros” adottata dal governo ungherese è contraria al diritto dell’Unione europea. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia dell’Ue, accogliendo il ricorso presentato dalla Commissione europea contro il provvedimento che modifica le condizioni in base alle quali scuole e università straniere possono esercitare la loro attività in Ungheria, introducendo nuovi e più stringenti requisiti. Si tratta di una norma che aveva preso di mira la Central European University, fondata da George Soros, per impedirle di continuare a operare nel territorio nazionale. Nel 2018 l’istituto aveva spostato parte delle sue attività a Vienna. Secondo la Corte, la misura introdotta dal governo di Viktor Orban ha violato diverse disposizioni internazionali. Tra cui gli accordi sottoscritti nell’ambito dell’Organizzazione mondiale per il commercio e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione per quanto riguarda la libertà accademica, la libertà di creare istituti in cui esercitare l’insegnamento e anche la libertà d’impresa. Lo scontro con Bruxelles risale all’aprile del 2017, quando il governo ungherese aveva adottato un provvedimento d’urgenza per modificare la legge sull’insegnamento superiore, con la motivazione di voler garantire la qualità dell’insegnamento. La misura aveva introdotto un regime di autorizzazione, subito contestato dalla Commissione europea, che richiedeva a tutte le università straniere di avere anche una sede nel loro Paese di origine e subordinava l’autorizzazione a un accordo internazionale con quest’ultimo. Una norma in realtà pensata ad hoc proprio per cacciare l’Università fondata da Soros.

Se andate a controllare, tutti o quasi i sedicenti giudici di un tribunale che non ha alcuna validità sovrana sono più o meno legati a quel centro di potere di cui Soros fa parte.




Vox

5 pensieri su “Corte Ue boccia la legge anti-Soros di Orban”

  1. ovvio si riesce sempre a comprare una decina di froci alla ue piuttosto che convincere una intera nazione, che essere invasi da scimmie islamiche sia giusto, ad orban non frega una mazza, quando non gli vonverra’ piu’ stare nella ue, avendo gia incassato, mollera’ le cime ed andra’ via

  2. “Se andate a controllare, tutti o quasi i sedicenti giudici di un tribunale che non ha alcuna validità sovrana sono più o meno legati a quel centro di potere di cui Soros fa parte.” pensavo che lo facesse Vox al posto nostro

  3. Orban bocciato, Qanon escluso da piattaforme social, blog e forum e siti web pro Biden, pro Ue, pro virus in ogni dove: siete finiti Cameraden! Il vostro mentore salvino è alla frutta!
    Da domani tutti sulla setta7 a festeggiare l’UE i soldi del mes e pechè no anche l’arrivo dei tunisini , son sempre nostri fratelli!

Lascia un commento