Pescatori rapiti dai libici: “Lo Stato italiano non esiste” – VIDEO

Condividi!

Testimonianza incredibili dei pescatori rapiti dai libici.

E ora ce ne sono altri diciotto nelle mani dei libici di Bengasi. Non quelli da dove partono i barconi, Tripolitania.




Vox

5 pensieri su “Pescatori rapiti dai libici: “Lo Stato italiano non esiste” – VIDEO”

  1. Oltre alla giusta domanda di Antani, sarebbe opportuno assicurarsi che i pescatori in questione non fossero a “pesca di uomini”, come purtroppo in molti casi accade. Una volta il pescatore era un mestiere nobile, oggi purtroppo va di moda sconfinare e non per prendere pesci prelibati ma negri ritardati.

  2. Comunque, anche se “non fossero italiani” ma sulla carta sono italiani e comunque una grandissima figura dimmerda che questo infame governo ci continua a far fare !! Come Stato abbiamo la credibilità di un ghiacciolo al limone , e come popolo siamo lo zimbello dell’Euro zona e non solo….. Sto governucolo farebbe bene a fare qualche gesto per far incazzare il governo Libico almeno sgancerebbero qualche decina di bombe per cancellare sto popolino dimmerda !!!!

Lascia un commento