I 4 figli del terrorista islamico affidati alla COOP: 100mila euro l’anno, pagano i contribuenti

Condividi!

Abbiamo magistrati geniali che sequestrano navi ong per farle scaricare in Italia e che arrestano terroristi islamici per riportarli in Italia.

VERIFICA LA NOTIZIA
Questa vacca da monta dell’Isis era in un tugurio siriano, e siamo andati a prenderla per mantenerla in un carcere italiano a spese nostre. Carcere dal quale presto uscirà, magari per figliare altri piccoli terroristi islamici con qualche altro afroislamico.

Bombe ad orologeria. Qualcuno gioisce per la morte del marocchino che ha ingravidato Alice Brignoli durante la guerra in Siria, ma lui ha vinto: perché ha lasciato in eredità quattro piccoli bastardi che saranno un pericolo, insieme ad altri migliaia, per gli anni a venire.

Quattro piccoli bastardi addestrati per anni ad uccidere ‘infedeli’ in Siria e che noi abbiamo riportato in Italia con la madre. Geniale.

E che sono ovviamente stati affidati alla solita coop vicina al solito partito che si occuperà di loro a circa 70 euro al giorno: ma questo è solo un dato medio, costeranno sicuramente di più.

Terrorista esulta: “Torno in Italia con i miei 4 figli”




Vox

7 pensieri su “I 4 figli del terrorista islamico affidati alla COOP: 100mila euro l’anno, pagano i contribuenti”

  1. “Bombe ad orologeria. Qualcuno gioisce per la morte del marocchino che ha ingravidato Alice Brignoli durante la guerra in Siria, ma lui ha vinto: perché ha lasciato in eredità quattro piccoli bastardi che saranno un pericolo, insieme ad altri migliaia, per gli anni a venire.”: appunto.

  2. Col pd l’italia é la troia dei mussulmani, con Mussolini non avevamo ne negri ne magrebini.Siamo passati dall’avere i legionari ad essere pieni di traditori partigiani.
    Non esiste più il vero tricolore ma solo un diffuso, rosso tumore.
    Non riusciste a sconfiggere il male ma grazie ragazzi x il vostro sacrificio.

Lascia un commento