Attacco islamico all’Armenia: condanna Lega

Condividi!

MANUEL VESCOVI-LEGA: “FERMA CONDANNA PER UN NUOVO ATTACCO DELL’AZERBAIGIAN ALL’ARMENIA: URGE TROVARE UNA SOLUZIONE AL PERENNE CONFLITTO”

“Condanniamo apertamente-afferma il Senatore Manuel Vescovi della Lega, membro della Commissione esteri e Vice-Presidente della delegazione parlamentare presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa-l’ennesimo e cruento attacco portato dalle forze armate azere nei confronti della regione del Nagorno-Karabakh; pare che tale offensiva abbia provocato, tra l’altro, diversi morti e feriti tra la popolazione civile.” “Questo-prosegue il Senatore-è uno dei tanti conflitti, più o meno striscianti, presenti nel mondo, colpevolmente dimenticati da un consesso internazionale che recita solo il ruolo di spettatore.” “Tale area-precisa l’esponente leghista-è teatro da decenni di scontri sanguinosi ed i colloqui di pace sono, purtroppo, fermi da troppo tempo.” “Nei primi anni ’90-sottolinea il rappresentante della Lega-era stato creato il cosiddetto “Gruppo di Minsk” di cui fa parte anche l’Italia, ma i Paesi aderenti non sono riusciti minimamente a fermare questa continua escalation di violenza che, come detto, coinvolge, purtroppo, svariate vittime innocenti.” “Auspico, quindi-conclude Manuel Vescovi-che il nostro Ministero degli Esteri, si attivi per far sì che il predetto organo collegiale internazionale non esista più solamente sulla carta.”




Vox

Un pensiero su “Attacco islamico all’Armenia: condanna Lega”

Lascia un commento