Italia umiliata, Ong tedesca scarica 130 clandestini nonostante proteste – VIDEO

Condividi!

Dopo il rifiuto della Francia, la nave della Sea Eye scarica in Italia. I leghisti protestano sul molo: “Il governo apre ai clandestini”. Ma la nave scarica lo stesso.

La nave straniera carica di clandestini aveva prima tentato lo sbarco in Sicilia. Poi si era diretta in Francia. Ma è bastata una telefonata di Macron al suo schiavetto Conte per farla dirottare in Sardegna.

Alan Kurdi ad Olbia: leghisti tentano blocco sbarco, sinistra mette cartelli benvenuto

LA giusta protesta di attivisti e parlamentari leghisti non è bastata. Dov’era il popolo? Dov’erano gli altri parlamentari leghisti e meloniani? A Roma, a scaldare inutilmente la sedia.

Pensate se tutti i parlamentari della Lega e di FdI facessero lo stesso. Non potrebbero sbarcare. Si creerebbe uno scontro istituzionale e il governo dovrebbe decidere se usare i militari per sgomberare i parlamentari dell’opposizione. Salvini in testa.

E i militari dovrebbero decidere se obbedire. Così si fanno cadere i governi. Non mandando bacioni.

Alan Kurdi, al via lo sbarco: diretta video

LIVE Alan Kurdi, attracco a Olbia. In corso lo sbarco dei 125 migranti a bordo

Posted by Local Team on Friday, September 25, 2020




Vox

Lascia un commento