Ricollocamenti FLOP: solo 689 su 25mila sbarcati, rimangono tutti in Italia

Condividi!

Immigrazione, la Commissione Europea: “No ai ricollocamenti obbligatori” chiesti dall’Italia

I clandestini giunti sulle coste italiane in questi mesi del 2020 sono stati più di 23mila a fronte dei più di 6mila dello stesso periodo dello scorso anno.

VERIFICA LA NOTIZIA

Dal 23 settembre 2019 al 25 giugno del 2020, dall’Italia ne sono stati ricollocati in altri Paesi UE solamente 689. Il 24 settembre in 60 verranno ricollocati in Germania e il primo ottobre altri 67 in Francia. Sempre nel sito del Viminale si prevede l’annuncio di altri ricollocamenti, il cui numero non viene definito, in Portogallo, Romania e Finlandia.




Vox

Lascia un commento