Pestata a sangue da loro perché indossa la gonna – VIDEO

Condividi!

Una studentessa francese è stata insultata e presa a pugni in faccia venerdì 18 settembre perché indossava una gonna. Tutto questo a Strasburgo, sede del cosiddetto Europarlamento. Ronde della Sharia in piena Europa.

VERIFICA LA NOTIZIA

Elisabeth, il voto segnato dalle botte ricevuto, ha denunciato un clima sempre più malsano e pericoloso per le giovani donne di Strasburgo.

Non solo di Strasburgo. In Europa ci sono troppi giovani maschi non europei. Vorremmo sentire da Salvini una parola chiara sul blocco dell’arrivo degli immigrati regolari: perché l’invasione afroislamica non arriva coi barconi, arriva coi ricongiungimenti familiari.

MA IL PROBLEMA, CI RACCONTANO I NOSTRI MEDIA, E’ IL DIVIETO DI MINIGONNA A SCUOLA:

https://www.affaritaliani.it/esteri/francia-la-protesta-delle-liceali-tiktok-tutte-a-scuola-vestite-indecenti-694252.html




Vox

2 pensieri su “Pestata a sangue da loro perché indossa la gonna – VIDEO”

  1. Sono d’accordo che le gonne troppo corte non vadano bene a scuola, ma se eliminiamo gli abiti troppo succinti, via i fazzolettoni dalle teste delle diversamente religiose.
    Loro difficilmente rinunceranno ai simboli musulmani, piuttosto fanno rivolte, invece noi no subiamo passivamente la loro invasione.
    Buon gusto nelle cose, ma Io non voglio abbigliarmi come loro. Io difendo la mia libertà anche nel vestire; se a qualcuno non piace che ritorni a casa sua, io non li ho obbligati a venire qui, tanto meno a restare.
    Buona giornata. Nel Signore, per chi crede.

Lascia un commento