Conte approva il Piano UE che lascia tutti i clandestini in Italia: “Bene così”

Condividi!

Conte:ok Patto migranti,ora solidarietà
“Il patto sulla migrazione è un impor-
tante passo verso una politica migrato-
ria davvero europea”,ha scritto il pre-
mier Conte su Twitter commentando il
nuovo piano sui migranti presentato
dalla Commissione Europea.

“Ora il Consiglio Ue coniughi solida-
rietà e responsabilità. Serve certezza
su rimpatri e redistribuzione: i Paesi
d’arrivo non possono gestire da soli i
flussi a nome dell’Europa”, conclude.

Così l’abusivo celebra il piano Ue che lascia tutti i clandestini in Italia:

Il piano della UE sostenuto dal governo: lasciare tutti i clandestini in Italia

Non che andrebbero distribuiti in Europa, ma invece rimpatriati con l’aiuto di tutti. Invece la Ue ci impedisce di rimpatriarli in modo collettivo ma poi ce li lascia qui. L’appartenenza alla Ue è la peggiore iattura.




Vox

2 pensieri su “Conte approva il Piano UE che lascia tutti i clandestini in Italia: “Bene così””

  1. Mi chiedo, ma se un domani, per ora sembra impossibile, lo so, ma se avvenisse che un domani un simil baffetto prendesse in mano le redini di un’Europa con istituti sempre più unificati, e li centralizzasse sempre più, proponendo proprio una politica muscolare verso terzo mondo e immigrati, rimpatriandoli in massa e fregandosene di eventuali ‘proteste’ internazionali. Ciò varrebbe la pena di perdere l’indipendenza nazionale?
    Per molti, temo, la risposta sarebbe sì.
    Ma l’Italia non si baratta, nemmeno di fronte a politiche europee ‘giuste’.

    1. NON ARRIVIAMO AGLI ESTREMI DI BAFFETTO, E’ SUFFICIENTE UN POCO DI BUON SENSO CON UNA GUIDA CHE FA GLI INTERESSI DELL’ITALIA. ABBIAMO VISTO IL TRATTATO DI MALTA, ORA VOGLIONO RIFARE MALTA 2, PER ANDARE AVANTI ALTRI 10-12 MESI CON SOLO PROMESSE E BASTA.

Lascia un commento