CLANDESTINI IN QUARANTENA BRUCIANO CENTRO DI ACCOGLIENZA

Condividi!

VIOLENZE nel centro di accoglienza di Valderice, in provincia di Trapani. Nella notte i clandestini hanno incendiato il centro di accoglienza dando alle fiamme materassi e arredi. La struttura accoglie clandestini in quarantena in attesa del tampone.

VERIFICA LA NOTIZIA

Due tunisini si sono lanciati dalla finestra riportando alcune fratture ma purtroppo sono vivi. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e le forze dell’ordine. La situazione poi è tornata “sotto controllo”.

Per quanto possa esserlo una situazione con migliaia di tunisini allo stato brado in Italia.




Vox

Un pensiero su “CLANDESTINI IN QUARANTENA BRUCIANO CENTRO DI ACCOGLIENZA”

Lascia un commento