Migrante nudo in stazione si masturba: “E’ casa mia, faccio come voglio” – VIDEO

Condividi!

Chi vota Pd e M5s è d’accordo con lui:




Vox

7 pensieri su “Migrante nudo in stazione si masturba: “E’ casa mia, faccio come voglio” – VIDEO”

  1. L’atteggiamento giustificazionista dei sinistri é davvero aberrante. Vorrei vedere se fosse stato un italiano a farsi una sega in pubblico davanti a tutti, se avessero detto che é un “suo diritto”.

    Siamo facendo entrare migliaia di ne(g)ri ipersessuali, libidinosi e segaioli. É la loro natura, perché pensano solo a quello. Non a caso in Africa fottono e figliano in maniera irresponsabile, e sono sempre più numerosi. Non possono stare in mezzo a noi, e la società multietnica che piace agli immigrazionisti consiste proprio nel mettere insieme nello stesso luogo modelli sociali e culturali differenti. E ciò porta inevitabilmente al caosa.

    P.s.: nessuno deve masturbarsi in pubblico, nemmeno un italiano, ma per fortuna la maggior parte degli italiani lo fa in assoluta discrezione, a differenza degli africani.

    1. Complimenti al giornalista che nonostante il contrattacco dei buonisti, ha mantenuto la calma e non è stato volgare, come l’ospite diversamente bianco e ed i sinistrati. La loro “cultura e stile di vita” non potrà mai essere compatibile con le nostre libertà, non perché non lo sanno, ma perché non vogliono rispettare le leggi. L’unica legge che conoscono è la giungla e la sinistra approva per instaurare, anarchia che si trasformerà in terrore.

Lascia un commento