Torino, sindaco Appendino condannata per falso ideologico

Condividi!

Secondo le paturnie grilline dovrebbe dimettersi, no?

Il Tribunale di Torino ha condannato a 6 mesi per falso ideologico in atto pubblico nell’ambito del processo Ream in riferimento al bilancio 2016 il sindaco di Torino, la grillina Appendino. Assolta invece per abuso e falso ideologico riferiti al bilancio 2017. Per lei l’accusa aveva chiesto un anno e due mesi. La sindaca era in aula alla lettura della sentenza. I suoi legali, Luigi Chiappero e Luigi Giuliano hanno annunciato il ricorso in appello.




Vox

3 pensieri su “Torino, sindaco Appendino condannata per falso ideologico”

  1. mo si dovrebbe dimettere…. i coglioni del movimento cinque stronzi non era quello che diceva onesta’ onesta’ onesta’? mo se la mettono al culo loro, e ai loro amici froci? l’onesta’ dei ricchioni! sei stata condannata quindi per il loromodo di vedere le cose la appendino è disonesta quindi si deve dimettere!

Lascia un commento