Sbarcano decine di clandestini e fuggono: ne trovano 10

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Vieste, sbarco di migranti a Baia dei Campi oggi 18 settembre 2020. Sbarco di migranti all’alba sulle coste di Vieste. Al momento una decina di persone – sono sbarcati a Baia dei Campi, nel territorio viestano, dove sono stati immediatamente $occorsi dai volontari a pagamento della protezione civile ‘Pegaso’.

Non è ancora chiara la loro provenienza, nè il numero preciso di sbarcati (si suppone circa 25). L’unica cosa certa è che, quelli fino ad ora rintracciati, sono tutti in buone condizioni di salute. I volontari si sono occupati di fornire loro mascherine, acqua e beni di prima necessità. Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti della guardia di finanza e dei carabinieri.

Portate anche tè e biscottini.

Nelle prossime ore si procederà al riconoscimenti degli stessi, mentre sono in atto ricerche sul territorio per individuare altri migranti riusciti ad allontanarsi. Al momento, non è chiaro a bordo di quale natante siano giunti sul Gargano: non sono state intercettate imbarcazioni in mare in un raggio di distanza compatibile con il presunto sbarco.“




Vox

Un pensiero su “Sbarcano decine di clandestini e fuggono: ne trovano 10”

  1. insomma può arrivare un esercito invasore e nessuno si accorge di niente, né la guardia costiera, nemmeno i cittadini: ma i droni, tenuti in cantina dopo che sono serviti a scovare gli italiani che andavano a correre nei boschi o a prendere il sole in spiagge deserte, che fine hanno fatto? Mi viene il dubbio che l’invasione sia programmata e che coloro che sono preposti alla nostra sicurezza facciano finta di non vedere …..

Lascia un commento