Coronavirus: sfiorati i duemila contagi in 24 ore

Condividi!

In crescita i nuovi casi di coronavirus in Italia: si registrano 1.907 positivi, contro i 1.585 di ieri. E con un numero inferiore di tamponi, 99.839 contro 101.773 di ieri. Lieve calo dei decessi, 10 (erano 13 24 ore fa).

In ben 8 regioni si registrano aumenti a tre cifre: il più sensibile in Lombardia (224 casi), seguita da Campania (208), Lazio (193) e Sicilia (179). Solo la Basilicata a zero casi.

Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 294.932. A segnalare vittime nelle 24 ore sono Lombardia (2), Veneto (2), Puglia (2), e una ciascuna Emilia Romagna, Sicilia, Abruzzo e Sardegna. I decessi totali sono ora 35.668.

Aumentano i ricoveri in regime ordinario, 39 in più (2.387 in tutto), mentre le terapie intensive dopo settimane di aumento vedono un lieve calo, 4 in meno, e sono ora 208. I pazienti in isolamento domiciliare sono 39.862, 1.009 piu’ di ieri.

Ci salva il caldo.

In Spagna, invece, la situazione è già fuori controllo. Dopo i 162 morti di ieri, oggi altri 90 morti registrati e più di 14mila contagi.




Vox

Lascia un commento