Ong straniere all’assalto dell’Italia, 300 clandestini a Palermo: Governo complice

Condividi!

Ovviamente, da parte degli scafisti umanitari catalani la solita pantomima:

La nave Open Arms, che nei giorni scorsi ha soccorso 278 migranti in mare, è diretta verso Palermo, dopo che nella notte è stata completata l’evacuazione di due donne incinte e del marito di una di loro a bordo di una motovedetta italiana. “Ieri – fa sapere la ong spagnola – momenti di tensione sulla Open Arms dopo la risposta negativa di Malta di concedere riparo per il temporale. Alcune persone si sono gettate in acqua per la disperazione, ma sono state recuperate insieme alla Guardia Costiera italiana. Ci dirigiamo verso Palermo in attesa di istruzioni”.

Siete degli sciacalli e dei terroristi. E chi vi aiuta è uno sciacallo e un terrorista che prende lo stipendio dallo Stato.




Vox

Lascia un commento