ACCOLTELLATA ALLE SPALLE DA UN CLANDESTINO ISLAMICO: COSI’ MUORE LA SMANIA DI ACCOGLIENZA

Condividi!

Così muore un accoglione che violava le regole imposte dal Comune leghista pur di portare tè e biscottini ai clandestini che infestano la città di Como.

E visto che sono accoglioni, continuano a predicare il massacro dei cristiani da parte dei clandestini islamici:

La Chiesa di Beroglio è ormai fuori controllo. Guidata da invasati spesso esaltati dal guadagno facile o dalla fame di ‘negretti’ che, pur di accaparrarsi migranti è pronta a portare al massacro un intero popolo.

Perché sia chiaro: la morte di don Malgesini è il simbolo di un popolo che viene portato al massacro dai suoi pastori: pronti a farvi accoltellare tutti alle spalle dall’immigrazione.




Vox

5 pensieri su “ACCOLTELLATA ALLE SPALLE DA UN CLANDESTINO ISLAMICO: COSI’ MUORE LA SMANIA DI ACCOGLIENZA”

  1. slerne , la succhiarelli, i debbunker tuatter sono persone levate al alvoro vero, del resto se uno nn perde tempoh24 su tuatter o fecciabook dovrebbe o cercarsi un lavoro onesto o spacciare….delle due l’una….la prima mi sembr difficile

Lascia un commento