Caos a scuola, Conte: accompagnare i figli all’alba

Condividi!

Una sorta di percorso di guerra.

“Questa mattina presto mi sono dedicato, nella mia veste di padre, ad accompagnare mio figlio all’alba”. Giuseppe Conte lo annuncia orgoglioso ai giornalisti, a margine di un impegno istituzionale a Roma. “Ho cercato sempre di accompagnarlo alle elementari, adesso che è alle medie l’ho lasciato per l’ultimo miglio che ha percorso da solo. Mi sembra corretto nei confronti dell’istituto scolastico che io abbia solo la veste di padre e non di presidente del Consiglio”.

Come i condannati a morte.

Peraltro, quando il premier aveva assicurato che tutto era in sicurezza, visto che anche suo figlio sarebbe andato a scuola, era stata la preside dell’istituto frequentato da Conte junior a smentirlo clamorosamente:

Preside scuola figlio Conte asfalta il premier: “Quando arrivano i banchi?”




Vox

Un pensiero su “Caos a scuola, Conte: accompagnare i figli all’alba”

Lascia un commento