Toscana, Ceccardi avanti: pullman PD a caccia di anziani da portare alle urne

Condividi!

Ai seggi non ce n’è Covid.

Alla fine il terrorismo del governo sul Coronavirus potrebbe avere un effetto collaterale a cui il PD non aveva pensato: gli elettori anziani della sinistra c’hanno creduto.

Il Partito democratico si sente il fiato sul collo. In Toscana, per il 20 e il 21 settembre, la partita è apertissima, così i dem le provano tutte. Le elezioni al tempo del Covid nascondono una grande incognita quanti andranno a votare? Quanti anziani, elettori di sinistra da una vita, indicano Eugenio Giani nei sondaggi e poi non se la sentiranno di uscire di casa? Tanti. Per questo i big del Pd hanno concordato di agevolare gli anziani, magari con un servizio pullman, condominio per condominio.

Speriamo non passino anche, come loro abitudine, per i cimiteri.




Vox

Un pensiero su “Toscana, Ceccardi avanti: pullman PD a caccia di anziani da portare alle urne”

Lascia un commento