Ue: Stati non possono vietare sgozzamento islamico degli animali

Condividi!

La Ue è un sacrificio a Moloch.

Macellazione senza stordimento: perché non si possono vietare i riti ebraici e islamici. Abbattere gli animali senza stordimento causa “sofferenze evitabili” nel contesto della macellazione rituale. Ciononostante, gli Stati non possono vietare l’usanza delle religioni islamica ed ebraica alla luce delle “garanzie concernenti la libertà di religione contenute nella Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea”. A mettere nero su bianco la difficile ammissione è Gerard Hogan, avvocato generale della Corte di giustizia dell’Unione europea, a seguito dell’ennesima battaglia legale delle associazioni religiose volta a difendere l’abbattimento tradizionale, secondo il quale l’animale deve restare cosciente fino al decesso.

Nel 2017, una legge della Regione delle Fiandre (in Belgio) ha vietato la macellazione degli animali mediante riti tradizionali ebraici e islamici e imposto lo stordimento dei capi prima della macellazione, al fine di ridurre le loro sofferenze. In tale contesto, varie associazioni ebraiche e islamiche hanno impugnato il decreto, al fine di ottenerne l’annullamento totale o parziale.

Nelle sue conclusioni presentate oggi, Hogan suggerisce alla Corte di rimettere in chiaro il principio che “gli Stati membri non possono adottare norme che prevedano, da un lato, un divieto di macellazione di animali senza stordimento che si applichi anche alla macellazione effettuata nell’ambito di un rito religioso” ma nemmeno l’obbligo di attenersi a “un procedimento di stordimento alternativo per la macellazione” effettuata secondo la tradizione islamica o ebraica.

Ma l’avvocato generale ammette: “Non si può negare il fatto che, spesso, la preservazione della macellazione rituale degli animali mal si concilia con le moderne concezioni del benessere degli animali”. Ma nonostante la sensibilità mostrata da Hogan, la deroga ‘religiosa’ alle regole generali, che prevedono lo stordimento prima della macellazione “costituisce una scelta politica che il legislatore dell’Unione era certamente legittimato a compiere”. E fino a quando non cambierà la norma a livello Ue i giudici avranno le mani legate. “La Corte – scrive l’avvocato generale – non può ammettere che tale scelta politica specifica sia svuotata del suo contenuto da singoli Stati membri”. Seppure non vincolante, il parere dell’avvocato generale spiana la strada a una ennesima vittoria delle associazioni religiose, determinate a difendere la tradizione nonostante la crescente attenzione dell’opinione pubblica per i diritti e il benessere degli animali. “

Ovviamente la componente ebraica viene aggiunta perché è un jolly che serve a far passare tutto il resto. Rimane comunque una tradizione barbara che i popoli occidentali hanno abbandonato da secoli e che non ha alcun diritto di cittadinanza nei nostri territori.

Un’altra dimostrazione di come la Ue sia un organismo sovranazionale nato per opprimere i popoli europei e piegarli al degrado.

Potremmo giocare il ‘sistema’ fondando una religione che non vuole afroislamici in Europa.




Vox

13 pensieri su “Ue: Stati non possono vietare sgozzamento islamico degli animali”

  1. “Ovviamente la componente ebraica viene aggiunta perché è un jolly che serve a far passare tutto il resto.”: forse, ma non c’è da giurarci. Che l’UE sta a 90 gradi con l’islam é un fatto notorio, però spesso e volentieri i nostri “fratelli maggiori” fanno chiagne e fotte, e con questo atteggiamento infinocchiano noi europei cristiani. Da oltre 70 anni.

    Purtroppo sempre quello é il discorso: la primazia delle leggi dello Stato laico vale sempre per il Cristianesimo e mai per gli altri.

    1. i precetti della barbarie islamica sono noti, e sono prevalentemente in contrasto con l’ordinamento giuridico italiano = pertanto da noi implicano comportamenti illeciti;
      in merito ai precetti dello ebraismo, peraltro praticati oggidì soltanto più da una piccola minoranza di bigotti osservanti,
      essi sono di fatto abbandonati dalla maggioranza degli “ebrei” che vivono negli Stati della Civiltà Occidentale (e della quale essi sedicenti “ebrei” fanno parte tanto più quanto essi meno siano “ebrei” nei comportamenti). tant’é …..

  2. 1) I fanatici animalisti dove sono?

    2) La libertà di religione è un principio pericolosissimo che di fatto giustifica e legittima comportamenti che sono da illegali ad abominevoli.
    I negri possono sostenere che fumare droga è richiesto dalla religione Rasta.
    I satanisti pedofili, felsinei e non, possono sostenere che la loro religione richiede la pratica della pedofilia.
    Gli shamani tribali possono sostenere che le loro credenze richiedono l’uso di sostanze allucinogene, per poi arrivare a giustificare ogni sorta di abominazione, fino al cannibalismo rituale e ai sacrifici umani.
    No, in un Paese civile nulla può legittimare comportamenti criminali nè le atrocità tribali che sono normali per le culture africane e per tante altre culture di primitivi tribali.

  3. queste sono le leggi di quelle fogne di donne, che voi tanto rispettate. Morte a tutte le donne in carriera che hanno potere su voi mezze seghe di omini SENZA PALLE. Quando un vigile donna vi ordina qualsiasi cosa voi obbedite. Siete MERDA esattamente come queste dONNE!

  4. Noon tutte le donne sono così sceme, ci sono donne come Silvana de mari che veramente fanno cose degne di rispetto fuori misura.
    Tornando alle libertà religiose, l’Italia e tutto il mondo occidentale, favoriscono le libertà, inclusa quella di vietare il cristianesimo. Il resto lo avete già detto voi.

  5. prima o poi inizieranno anche in europa a sgozzare i ricchioni di merda cosi come fanno a casa loro, sta scritto nel corano….cosa dira la UE piena di ricchioni?….. spero continui a dire non si puo’ vietare lo sgozzamento …tanto i froci stanno sempre a pecora!

  6. L’UErss non è il mio paarlamento! la colpa è comuqnue dei 5ricchiuni che accettano la dittatura ue, un parlmaneto illeggittimo le divisioni corazzate dei panzer della werhmacht dovrebbero abbatterlo!
    REato? Abuso di tutto il possibile del possibile!
    Alto tradimento! cmq la colpa è di quei coglioni del cessoquotidiano!

  7. Vox proporrei gang stalking contro la sukkiarelli rea di difendere l’invasore alieno e di stalkerizzare dalle colonne portatnti del buzzurroquotidiano, dove gorgheggiano i palladineve e i palladilardo dell’anpi, associazione nazionali pensionati pidioti

  8. Appunto. Religioni extra-europee. Noi siamo europei e cristiani, oltre che più evoluti. Quindi fuori dalle ⚾️🥎🏀🏐⚽️ tutti i culti satanici. Tutto il resto, viene dal demonio, disse UNO.

  9. Adesso la macellazione islamica, domani le madrassa nelle scuole, poi diranno che la poligamia e’ cosa buona e’ giusta, poi i tribunali della sharia..
    Tra un 20ennio, quando saranno maggioranza, la UE sara’ la Siria dell’occidente.
    E l’Italia quella del mediterraneo

Lascia un commento