Il terrorismo sanitario del Fatto: si inventa ragazza ricoverata

Condividi!

Evidente l’intento terroristico contro Briatore. Che non è il nostro modello, né lui né i suoi locali, ma non per questo:




Vox

6 pensieri su “Il terrorismo sanitario del Fatto: si inventa ragazza ricoverata”

  1. Beh, se devo fidarmi del mio settimo senso uno che apre dei locali che si chiamano “Crazy Pizza” entra di diritto nella mia lista di sospetti. Poi, per carità, più simpatico lui rispetto a quelli de il Fatto.

  2. GRANDE VOX! sfondi una prota con questo articolo!

    i post della dottoressa Totolo son magnifici, debbuncano i fuffocazzari-piddogrulli!

    Lo sapte gente che il recciunquotidiano è un giornale on line di odio puro ,atrocemnete fallito e falluto! son tuti bloggghe li, esperti di sto cappio, di nulla, un utonto loro flocione di nick FLACCIDO l ho asfaltato! cucko!

  3. terrorismo del ratto, dei suoi fognpubblica follower! sono talebani della siringa vaccinale, sono talebani della tecnologia, cioè uno che si definsice smaettone o sta sempre su oc e smartphone e da raccomandare a Basaglia!

  4. appena fatta visita la gayquotidiano: illeggibile , sembra il manifesto, fatti, notozie poche commnenti dei sucaballe di conte a iosa! ignoranza disfunzionale di ascari , rubriche di una idioziia allucinante, i bloggher mettono pure la foto, naturlamente delle faccie di miedda che manco lombroso!

Lascia un commento