Lampedusa, proprietaria cani uccisi dai migranti perseguitata dal sindaco accoglione

Condividi!

E’ un tipico comportamento mafioso per silenziare vittime e testimoni di cui il Fatto si sta facendo complice. Il sindaco di Lampedusa dovrebbe essere arrestato per insufficienza di neuroni, basta guardarlo e ascoltarlo mentre non esprime un pensiero di senso compiuto.




Vox

9 pensieri su “Lampedusa, proprietaria cani uccisi dai migranti perseguitata dal sindaco accoglione”

  1. Se avevi a che fare con me figlio di puttana ti venivo a prendere sotto casa. Hai voglia a chiamare i caramba per proteggerti pezzo di merda, tutti i giorni mi trovavi sotto casa tua parassita imbroglione testa di cazzo sudicio verme pieno di merda. Auguro alla tua famiglia ciò che è successo a quei poveri animali. E ai negri gli auguro che gli prendano fuoco figli e parenti e che possano crepare lentamente.

  2. Questa sottospecie di sindaco merita un bel calcio nelle parti basse. Dopo una dissennata politica di accoglienza di scimmie africane che ha messo in ginocchio il turismo di Lampedusa si permette anche il lusso di criticare chi questa invasione la deve subire… Della serie scemo e più scemo.

  3. Andrebbe arrestato per associazione mafiosa finalizzata all’immigrazione clandestina, per il problema di neuroni andrebbe sterilizzato lui e i suoi consanguinei più stretti. In seguito, quando la ricerca genetica avrà isolato i “marcatori totòmartello” si potrà procedere all’aborto di tutti i portatori dei suddetti tratti cromosomici.

  4. Se invece tutto il popolino facesse una focara e ci buttasse dentro immigrati , forze dell’ordine e pure la merda del sindaco magari i prossimi ci penserebbero 1000 volte prima di metter piede sull’isola!!!

  5. siete mai stati bloccati da un fact checker su youtube e facebbok? raconatate la vostra esperienza di andarlo a prendere e depezzarlo come han fatto i loro idoli colorati nel centro italia?

    fact checker ovver stalker del BD ovvero gnurans depensante.
    che ha fallito tutti i test di ammissioni alla sapeienza e tra uno spinello e un incvlata sfanga la giornata!

    silenzi stronzopiddaro, t’ho sgamato e piangi in silenzio!

  6. Il problema non è chiedere alla signora per chi ha votato, perché anche noi abbiamo dei comandanti che nessuno li ha votato e fanno danni da orbi ; la questione è che quelle persone la’ lo fanno apposta per rovinare gli italiani.
    Il sindaco vuole querelare la signora, ma si ricordi che la cattiveria sarà la sua tomba. La gente è stanca. Alla signora consiglio di fare un bel allevamento di porci e vediamo chi sono i maialk

Lascia un commento