Lampedusa, confermato: ossa sono dei cani uccisi dai clandestini, proprietaria intimidita dal sindaco

Condividi!

Ma pensa, i cani sono stati uccisi dai clandestini sei anni fa.

E questo, posto che il veterinario di Lampedusa non sia come il medico di Lampedusa europarlamentare del Pd che spacciava clandestini cinquantenni per minori.

Stanno perseguitando la povera donna. Oltre alle continue molestie dei clandestini dell’attiguo hotspot, la signora deve ora anche subire quelle delle autorità. E’ così che la mafia-Stato intimidisce i testimoni e le vittime perché non denuncino il sistema marcio dell’immigrazione sui cui in troppi guadagnano.

Lampedusa, proprietaria cani uccisi dai migranti perseguitata dal sindaco accoglione




Vox

3 pensieri su “Lampedusa, confermato: ossa sono dei cani uccisi dai clandestini, proprietaria intimidita dal sindaco”

  1. Articolo di costume: World of Warcraft, travestiti e guerre razziali

    Molto probabilmente conoscete il gioco di cui si parla, almeno per sentito dire. Forse non sapete che “KEK” deve il suo nome alla traslitterazione di “LOL” in lingua dell’orda. Di sicuro non sapete che con la prossima espansione potrete fare il trans. E pensare che nel 2003 una gilda nordica chiamata “Uniti” aveva come comandante Anders Breivik… In ogni caso, esistono due fazioni ben distinte, orda e alleanza, ognuna ha i suoi luoghi deputati proibiti all’altra parte. E che cosa si inventa la Blizzard per fare incazzare i clienti?
    https://blizzardwatch.com/2020/08/13/wow-race-war/#
    Ultimo stadio.

Lascia un commento