Entrati da poche ore in Italia già positivi al Covid: immigrati in isolamento

Condividi!

Due clandestini rintracciati nella giornata di lunedì 17 agosto in provincia di Udine sono risultati positivi al Coronavirus. Lo ha annunciato il vicepresidente della Regione, Riccardo Riccardi.

VERIFICA LA NOTIZIA

I clandestini avevano passato la frontiera tra Italia e Slovenia dopo aver concluso il tracciato della cosiddetta Rotta balcanica, ridenominata ‘Rotta degli infetti’.

Sono stati sottoposti al tampone diagnostico ed è stata riscontrata la presenza del Coronavirus. Per questo i due migranti sono stati immediatamente posti in isolamento.

Peccato che su 2 presi altre decine si dileguano infetti tra la gente. Come avvenuto stamattina:

Disco chiuse e confini aperti: decine i clandestini scaricati da camion a Venezia




Vox

Un pensiero su “Entrati da poche ore in Italia già positivi al Covid: immigrati in isolamento”

Lascia un commento