Immigrati sputano contro militari: accerchiati per impedire arresto

Condividi!

Rinfrancati dalle notizie in arrivo da Vicenza, dove hanno imparato che puoi deridere militari e poliziotti e poi, se ti arrestano, diventare l’idolo dei media di distrazione di massa e del governo che punisce chi ti arresta, un branco di immigrati ha provato lo stesso schema.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sputi agli agenti, uomini in divisa accerchiati, una violenza senza freni a Bolzano.

Il tutto ha avuto luogo nel centro cittadino. Verso le 22 i militari hanno notato due persone che litigavano. Sono quindi intervenuti per evitare che la situazione degenerasse. Dopo un iniziale momento di calma, uno dei due ha iniziato a minacciare gli agenti. Non “gradiva” la richiesta dei documenti di identità. Come il cubano a Vicenza. I militari, grazie agli accertamenti, hanno scoperto che l’uomo, un 41enne albanese, era già noto alle forze dell’ordine.

Sono tutti noti, ma rimangono tutti in Italia.

A questo punto gli agenti hanno detto all’immigrato di seguirli in caserma e lui ha subito cercato di darsi alla fuga. I carabinieri l’hanno raggiunto dopo pochi metri e l’hanno bloccato. Il 41enne ha allora iniziato a sputare ai due militari che lo trattenevano.

Non solo. Gli amici dell’albanese sono intervenuti per cercare di fermare i carabinieri e impedire l’arresto. Aggrediti da più fronti i militari hanno chiesto l’intervento di rinforzi. Nel frattempo anche dei giovani che si trovavano sul posto avevano allertato il 112.

Il fenomeno degli immigrati che accerchiano chi arresta i membri del loro clan è ormai dilagante. Come testimonia la foto in alto: nella società multietnica valgono i legami di sangue e non le leggi. Quelle valgono solo per la stolida maggioranza. Fino a che è maggioranza.




2 pensieri su “Immigrati sputano contro militari: accerchiati per impedire arresto”

  1. ilfattoquotidiano.it
    Go to ilfattoquotidiano.it
    le ultime notizie su cronaca, politica, economia, giustizia, sport, tecnologia e tanto altro. inchieste, opinioni, foto, video e discussioni della community.
    78% Similarity ahhhh ma quale community? quella degli alcolizzati zecche untrici dei cessi sociali? ja ja ja quale community dei fuffari a bonus poltronari giornaloni professorini di minhiologia applicata alla trollata? ma a va a cagher! i blog di uno dell’anpi vabbeh ho detto tutto!

Lascia un commento