Viviana Parisi “era sconvolta per il lockdown”

Condividi!

L’impatto sulla salute mentale degli italiani lo avremo a lungo termine.

“Viviana aveva dei problemi di salute, certificati. Nel periodo del Covid questa chiusura forzata l’aveva sconvolta. Sembra che volesse andare in un determinato punto, a Caronia, ma non ne conosco il motivo”. Lo ha detto l’avvocato Pietro Venuti, consulente legale della famiglia di Viviana Parisi che partecipa all’autopsia a Messina.

“Non so se l’incidente è avvenuto prima o dopo la scomparsa del bambino e anche il ritrovamento dopo sette giorni in una zona già battuta”, dice, aggiungendo: “Ci sono tanti punti oscuri sulla scomparsa e la morte di Viviana Parisi, ma noi siamo fiduciosi negli organi inquirenti”.

Quante persone borderline ha rovinato Conte con il suo lockdown totalmente inutile dall’Emilia in giù?




Vox

10 pensieri su “Viviana Parisi “era sconvolta per il lockdown””

  1. Io cbe sono cospirazionista, nazifascista, razzista e tutti flo altri “ista” di destra, ho fortissimi dubbi su questa faccenda, come se sapessero ma non possono dire…Che fine ha fatto il bambino?Non credo al suicidio di lei, CHI hanno incontrato?Qualcuno della specie protetta forse?Che sennò monta l’odio?

    1. Sicuramente qualcosa che non vogliono raccontarci. Arrivano gli “esperti” che servono solo per coprire e mai per scoprire.
      Ad esempio, anche se sono un grande fan di Alberto Stasi: solo la tua donna potrebbe esasperarti a tal punto da farsi dare 24 martellate. Chi volevano che fosse il colpevole in quel caso?

  2. Certo che da padre se sparisce il mio bambino non sto li ad aspettare quelle aquile delle squadre di ricerca che abbiamo qui, che se hanno un corpo a 2 metri lo cercano a 700 km!Io trebbierei tutto e tutti finche non lo trovo!

  3. perchè le persone si definiscono “cospirazioniste”? cosi auto etichettandosi fate il gioco dei debbbunga alias ovvero il caraibicio scimmiesco, con tutto il sacro rispetto per gli animali del pianeta terra!
    Le cospirazioni le fanno gli altri, il popolo e il cittadino piccolo piccolo subisce da secoli le angherie delle olocrazie!

Lascia un commento