LAMPEDUSA IN RIVOLTA: CITTADINI BRUCIANO FURGONE CLANDESTINI

Condividi!

Brucia uno dei furgoni della Nova Facility, la società che gestisce l’hotspot di Lampedusa. Il mezzo serviva a trasferire i CLANDESTINI dal porto al centro di contrada Imbriacola.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’incendio si è verificato all’alba. I primi ad essersi accorti delle fiamme sono stati i vigili del fuoco che stazionano e svolgono servizio di prevenzione, all’entrata del centro di accoglienza.




Vox

4 pensieri su “LAMPEDUSA IN RIVOLTA: CITTADINI BRUCIANO FURGONE CLANDESTINI”

Lascia un commento