Facebook mette al bando Stanlio e Ollio

Condividi!

Almeno nella versione ‘blackface’:

FACEBOOK bans blackface, anti-Semitic stereotypes in ‘hate’ speech update…

Verrà il giorno in cui pregheranno gli utenti di usare il social. E quel giorno non è poi così lontano.




Vox

11 pensieri su “Facebook mette al bando Stanlio e Ollio”

    1. Secondo questa regola vanno banditi anche i “demoni Sem” perchè ne prendono così tante che poi vanno in giro a chiedere “e nui, chi sem?” che è un chiaro stereotipo contro i Lombardi.
      Non si potrà più dire “figa we” oppure “li mortè” oppure, non sia mai, “chitemmuorte”.
      E certo mi perdoneranno i Napoletani se non lo scrivo correttamente, ma “sei come a schiumma in miezz’e pacche e cavalli ‘ngoppa a sagliuta ‘e Capodimonte”.

  1. Strano, erano gay questi due e amanti.

    Vorrei spendere due parole su quello che è accaduto con marianomatta e di quei ben 50 messaggi che si sono succeduti per tutta la sera, facendoci raggiungere anche un primato numerico probabilmente.
    Lì per lì ho trovato esilarante il fatto che quel tipo senza essere ne offeso ne vilipeso da nessuno si fosse fatto venire una crisi epilettica, sbavando ovunque per giunta. Però a mente fresca trovo che tra lui e la fauna colorata, che dice di voler contrastare, ci sia ben poca differenza. Credendo che fossi un uomo mi ha dato del finocchio ma Antani se l’è cantata, così sapendo ormai che ero donna ha violato verbalmente il mio sesso nella fisicità, con particolari disgustosi.
    Ora ditemi voi se c’è differenza tra lui e un negro che stupra una femmina.
    Io trovo che la viltà sia la stessa, ingiurie verbali ed epiteti che provengono da un inconscio rancore verso una madre leggera. A controprova di quello che sostengo: durante il battibecco, quando io mi sono riferita ad un alterco con due stranieri avuto nel pomeriggio, di cui avevo parlato qua su Vox ma che evidentemente lui non l’aveva letto, ha dato alle mie parole un’interpretazione oscena. La cosa non mi sfiora personalmente ma dice molto sulla personalità di questo utente.
    A scatenare la sua rabbia contro di me c’era unicamente l’invito provocatorio di uscire allo scoperto, in una piazza gremita contro il governo. Ecco che le sue teorie che ci vedono tutti codardi da tastiera crollano miseramente come un castello di carte, perché ora è con le spalle al muro: il codardo, se non viene, è LUI.

      1. Buongiorno carissimo, eh ieri sera ti pensavo e mi sei mancato molto, per fortuna c’era Antani e Rahowa che sono stati tanto carini. Ma vedrai che ritorna alla carica, ci saranno altre battaglie e speriamo che prima o dopo scoppino anche in strada, una buona volta!

  2. Dividerei.
    Qua bisogna rileggere quel che si scrive che mi bacchettano!
    … E mettere non solo i puntini sulle i 😄 ma anche giustamente le “i” {chiacch(i)erare} l’ho visto stamattina ahahaa

Lascia un commento