Assalto islamico alla Sardegna: sbarcano 80 algerini in 24 ore

Condividi!

A Sant’Antioco, in Sardegna, è in corso in queste ore una nuova ondata di sbarchi: ai 18 giovani algerini giunti ieri, si devono sommare nuovi sbarchi dalla notte sino all’alba di oggi che portano il totale – in 24 ore – ad 80 arrivi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ieri alle 22.45 a Sant’Antioco sono stati infatti rintracciati due barchini con in tutto 11 persone. Poche ore dopo, altri tredici migranti a Porto Pino, cui occorre aggiungere altri 7 giovani (ma forse qualcuno di più, le ricerche sono ancora in corso) nei pressi dei litorali di Teulada.

Infine altri quindici a Santa Margherita di Pula e infine all’alba otto nella località Peonia Rosa di Sant’Antioco. Ripetuti gli interventi di carabinieri e Guardia di Finanza.




Vox

Un pensiero su “Assalto islamico alla Sardegna: sbarcano 80 algerini in 24 ore”

  1. Peonia Rosa di Sant’Antioco che bel nome poetico, se il luogo è bello almeno la metà, dev’essere un paradiso. Avevo fatto una vacanza in Sardegna molti anni fa, bella ma caotica, mi colpì solo il profumo grasso e particolarmente intenso del rosmarino perché il nostro è secco e meno saporito. Le coste liguri non hanno nulla da invidiare all’isola in questione.

Lascia un commento