SALVINI: “NEL 2021 SI VOTA: SIAMO SOVRANISTI, NON CENTRODESTRA”, MA RINUNCIA A RIVOLTA DI PIAZZA

Condividi!

Timidone.




Vox

8 pensieri su “SALVINI: “NEL 2021 SI VOTA: SIAMO SOVRANISTI, NON CENTRODESTRA”, MA RINUNCIA A RIVOLTA DI PIAZZA”

  1. Eh si era capito ormai. Non credo proprio che voterò la Lega, ultimamente sia lui che Zaia hanno sparato troppe minchiate di sinistra. Non che la buzzurra borgatara sia meglio… Povera Italia, senza conservatori e in mano a dementi.

  2. Intanto vediamo SE e QUANDO si voterà, al governo c’è una forza di occupazione politica, non dei normali partiti.Se si voterà con le urne Matteo é una scelta obbligata, se si voterà col piombo allora qualche vero leader magari salta fuori.

  3. Non esiste!!! Fantonas e voi tutti ragazzi che piegate al capo. Votare il male minore vuol dire sottostare alla dittatura. VOGLIAMO CASAPOUND E FN nelle liiste.
    Non ci sono se e non ci sono ma.
    Abbiamo assistito ad una sottrazione di democrazia vergognosa senza reagire. Il popolo è di merda ma ora dobbiamo recuperare i nostri diritti col sangue se servirà. Ribadisco io sono pronta a battermi. Non sono quaraquaqua. L’altro giorno sono scesa in piazza da sola, il giorno prima avevo trovato una ragazza disposta, il periodo non è propizio per coinvolgere gente ok ma non mi do per vinta lo farò ancora e ancora in settembre col fresco e il ritorno dei coglioni in città

  4. Aspetta e spera da qui al 2021 la cricca al potere farà carne da macello degli italiani. Opposizione a parole, ridicolo. Organizzate la piazza e con le buone o le cattive mandate a casa la gentaglia. Ma che razza di popolo, che non è un popolo, è quello italiano che ingoia tutto, accetta stupri di figli, figlie, nonne e nipoti e non reagisce. Che razza di forze di polizia ci sono che sono proprio serve senza dignità che non mandano a quel paese questori e rpefdetti per difendere la gente dalla marmaglia negra islamica asiatica zingara. Mettiamoci anche le FF.AA e poi il buon silente mattarella…complice del disastro.

Lascia un commento