“Mi hanno ucciso 4 cani”: l’urlo di Rosy contro i clandestini – VIDEO

Condividi!

E contro le autorità che sono complici, se non addirittura mandanti, di questo scempio:

Il video della reporter Totolo dimostra ancora una volta il collasso dello Stato. Ormai interessato solo a difendere i delinquenti di importazione. Gli italiani servono solo a pagare le tasse.

Come scritto negli articoli precedenti, la povera donna ha la sfortuna di confinare con il famigerato hotspot di Lampedusa. Che invece di essere circondato dall’esercito e quindi impermeabile alle uscite, è un groviera da cui, in tutti questi anni, gli immigrati clandestini sono stati liberi di fuggire e razziare i terreni della donna. Uccidere e devastare. Ora, poi, con l’aggravante che dovrebbero essere in quarantena.




Vox

Lascia un commento