Salvini contro il 5g cinese: “Fermare il governo”

Condividi!

“Preoccupano le notizie di stampa sull’apertura indiscriminata al 5g di Pechino da parte del governo italiano: Conte e il suo governo filo-cinese vanno fermati, l’Italia non può diventare la colonia europea di una dittatura comunista”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

“Ora emerge, dopo mesi di silenzi e di bugie, che il governo prima non chiuse le zone rosse colpite dal virus come richiesto, e dopo chiuse tutta Italia senza un valido motivo” aggiunge parlando invece della gestione governativa dell’emergenza coronavirus. Se io vado a processo per aver ritardato di qualche giorno lo sbarco di qualche immigrato, Conte e compagni dovrebbero rispondere del sequestro di milioni di italiani e di un disastro sanitario, sociale ed economico senza precedenti”.




Vox

Un pensiero su “Salvini contro il 5g cinese: “Fermare il governo””

  1. Dovrebbero rispondere? NO! Devono rispondere.
    Salvini sempre lo stesso “senza palle” di sempre. Tra l’altro i giovani stanno morendo di tumore al cervello. Potrebbe essere la coca tagliata male o i 5g oppure quei famigerati vaccini che iniettano persino contro una normale flatulenza🤨

Lascia un commento