Usa, Stato di New York contro il secondo emendamento Usa

Condividi!

Ny fa causa alla lobby delle armi Nra
Guai in vista per la potente lobby del-
le armi in America.A chiedere lo scio-
glimento della National Rifle Associa-
tion (Nra),grande sostenitrice di Trump
lo stato di New York, che accusa la
leadership dell’associazione di essersi
macchiata di gravi reati finanziari,
avendo in particolare usato le risorse
comuni per scopi personali.

Almeno 64 mln di dollari volatilizzati
in soli 3 anni,usati dai responsabili
per arricchire se stessi, i familiari,
gli amici,gli alleati politici,in vio-
lazione delle leggi federali e statali.

Guai in vista per il candidato Biden, visto che fanno di tutto per fargli perdere le elezioni. Con i sondaggi che ormai danno i due candidati testa a testa e quindi con un forte vantaggio di Trump nel Colleggio Elettorale che elette il Presidente degli Stati Uniti.

Il peggior incubo degli americani bianchi è che qualcuno tolga loro le armi. Rendere questa minaccia così evidente è un errore esiziale perché spingerà anche i meno entusiasti a votare Trump in massa.

Gli unici che abusano del possesso delle armi in America sono i neri che si scannano tra loro nelle grandi città, soprattutto a Chicago. Questo perché non puoi applicare gli stessi diritti a popolazioni differenti con tradizioni e comportamenti differenti.




Vox

5 pensieri su “Usa, Stato di New York contro il secondo emendamento Usa”

  1. Troppo vicino al Canada, gli si è bruciato il cervello. Nota di colore: se i “soggettoni” degli istituti di sondaggi facessero come me quando vado al mercato, ovvero si basassero su domande specifiche per stabilire il loro campione, certa gente avrebbe dati più esatti. Domanda generica: per che partito voteresti?
    Domanda specifica: negri, ne vuoi di più?
    Domanda generica: quale è il tuo grado di fiducia nel governo?
    Domanda specifica: esiste la giustizia in Italia?
    Trovare la domanda specifica con il più alto squilibrio nelle risposte garantisce il successo, perché quello è il vostro cavallo di battaglia elettorale. Ve lo devo spiegare io? Siete messi male o non volete arrivare al traguardo.

  2. Sapete qual è la più grande disgrazia dell’Italia? Cippa Lippa. Niente Cippa Lippa niente famiglia, così avrei un sacco di tempo in più per fare casino e nessun motivo per vedere il domani oltre ad una assenza di mutuo e responsabilità. Peccato che le “lippine” siano contrarie allo sterminio. Stasera nessuna voleva farmi vedere 300 e quindi gli ho fatto pippare 3 puntate di Mimì e 3 puntate di Jeeg robot.

  3. Il problema è che l’idea del cittadino armato e politicamente attivo, formalizzato nel secondo emendamento, dovrebbe essere patrimonio comune di un sistema politico, e non bandiera di uno ed orrore dell’altro così da oscillare sempre nel dubbio. Fa parte di quei diritti fondamentali che distinguono il cittadino dal suddito né più né meno del voto.
    Ma in fondo tra le sardine, escrescenza liberal d’oltreoceano, c’è chi vorrebbe eliminare il suffragio universale, quindi di che stupirsi.

Lascia un commento