Lockdown, Conte ha truffato gli italiani: sequestrati in casa illegalmente

Condividi!

Dopo questo:

Conte ha mentito in diretta agli italiani: “Sempre agito su richieste Comitato Tecnico Scientifico”, smentito da carte desecretate

Ancora un video che incastra Conte alle sue menzogne:

Ci chiediamo come sia possibile che chi ha mentito in modo così palese possa rimanere al suo posto. Denota, da parte sua una faccia da culo fuori dalla norma, cosa del resto già risaputa per uno che cambia partner politico dalla sera alla mattina, ma denota anche un degrado evidente del nostro sistema democratico. Che democratico non è.

E ci indigna anche il silenzio dell’opposizione. Che ha detto qualcosa, ma troppo poco per l’enormità di quanto accaduto. Piccolo promemoria: contro il parere scientifico ha messo in quarantena l’intero Paese, causando un danno economico e sociale devastante che colpirà per anni milioni di italiani. Ha sequestrato in casa milioni di cittadini in base ad un’emergenza che non esisteva in 16 regioni su 20.

Mentre non ci sorprende l’atteggiamento dei media. Che sono nati servi e moriranno servi col regime che servono, ci sorprende che il leader dell’opposizione non abbia immediatamente convocato i cittadini fuori dal Palazzo. Perché dobbiamo andarli a prendere.




Vox

9 pensieri su “Lockdown, Conte ha truffato gli italiani: sequestrati in casa illegalmente”

  1. Il lockdown é stata una misura eccessiva, e che non sarebbe stata affatto necessaria se a quel tempo fossero stati bloccati tutti i flussi in entrata dalla Cina, dove il virus si é originato. Ora stanno commettendo lo stesso errore con gli sbarchi di clandestini infetti che stanno distribuendo in tutta Italia. E questi errori mi sembrano tutt’altro che involontari…

    1. Conte e’ pappa e ciccia con la Lega di Zaia e di Fontana, Salvini deve fare il colpo di stato prima nella lega, poi si vedra’! Pure la Meloni ha rotto con le mascherine, Salvini deve tornare al Papete e da lì ripulire la lega come un calzino.

  2. Adesso mi sono rotto: le mie figlie hanno fatto tutte il vaccino per il morbillo et similia, ma io morbillo et similia le ho fatte tutte e non solo non sono morto ma evidentemente ho le “palle più dure” di chi è stato vaccinato. Questa roba non è nè tubercolosi nè meningite nè vaiolo. Chi se lo piglia se lo piglia e a chi gli tocca non se ‘ngrugna.
    Avete presente quei crucchi di cento anni che vengono rincorsi dagli ebrei perchè sono stati complici di supposti campi di sterminio? Hanno cento anni perchè sono nati prima degli antibiotici.

  3. Sequestrati in casa illegalmente? Magari il danno fosse solo quello!
    Qui ci sono imprese commerciali che hanno chiuso, artigiani, tassisti, camerieri, centinaia di migliaia di persone che hanno perso il lavoro e non lo riavranno checchè ne dicano Conte (con il divieto di licenziamento) e Landini della CGIL.
    Se una azienda è morta e morta il divieto di licenziamento non è dirimente.
    Comunque adesso cade il governo Conte e, state tranquilli, di lui non ne sentiremo più parlare. Arriva Draghi e ci ripulisce le tasche.

  4. ormai che la cupola della cricca degli ilari ed ebbri ha deciso, non serve piu ad una fava! Ormai meccanismi di cyber warfare, di guerra psicologica hanno inietttao la paura come strumento di potere del nemico invisivbile : macherina nostra unica alleata e il governo ha sempre raggione sta lavorando per la nostra salute!
    Che credete?

Lascia un commento