Palamara vuota il sacco: “La magistratura è controllata dalla sinistra”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
«La magistratura è in evoluzione, bisogna essere realisti. È composta da 9mila persone che nei fatti sono una comunità. Ed è indubbio che la sinistra ha una forte capacità di orientamento della magistratura». Ad affermarlo è Luca Palamara.

«A volte ti viene da pensare che la stampa non sia libera, è importante l’indipendenza della stampa così come quella della magistratura. Ho grande fiducia che la generazione dei giovani possa dare al paese una stampa libera». I ‘giovani’ sono peggio dei vecchi. Solo una rete libera può liberare l’informazione.

Non basta andare al governo. Serve fare tabula rasa di tutte le burocrazie in cui la sinistra è incrostata come un tumore. Serve una grande opera purificatrice: che deve essere violenta (non nel senso fisico, reazione permettendo) e senza esclusione di colpi.




Vox

2 pensieri su “Palamara vuota il sacco: “La magistratura è controllata dalla sinistra””

  1. “Serve fare tabula rasa di tutte le burocrazie in cui la sinistra è incrostata come un tumore. Serve una grande opera purificatrice: che deve essere violenta e senza esclusione di colpi…”
    Se non si rade al suolo il marcio non possiamo ricostruire il nuovo, la sinistra oramai e davvero un cancro della società e dev’essere esclusa da ogni settore che non sia la politica senza che essa possa inserirsi in meccanismi di controllo di qualunque genere.Ciò non può essere fatto con fiori e pacche sulle spalle ma spranghe e colpi sulle spalle, siamo ad un punto dove le parole contano poco…

Lascia un commento