I porti chiusi di Conte: veliero scarica 84 clandestini

Condividi!

Nella notte tra tra il 3 e il 4 agosto, infatti, a Gallipoli sono arrivati 84 immigrati, a bordo di un veliero, appunto. I clandestini sono stati soccorsi da Guardia di Finanza e 118, poiché erano rimasti incagliati sugli scogli.




Vox

2 pensieri su “I porti chiusi di Conte: veliero scarica 84 clandestini”

  1. se a questi non si inizia a rimandarli indietro, il governo dara’ sempre l impressione di essere quello che e’, un governo senza palle…. vanno fatti campi di concentramento fove mettere sti clandestini indesiderati a pane ed acqua, far loro capire che stanno meglio a casa loro, ed aspettare che i loro paesi se li riprendano o che li trasportino le stesse ong in porti piu’ sicuri, si!… in africa

Lascia un commento